Make your own free website on Tripod.com

 

Home
Su
Pescasseroli
Le Buttije
La fortezza
Le Sagre
I Fuochi
Le montagne
San Gabriele
Sangritana
Velino
Torre

ERBE OFFICINALI D'ABRUZZO right

  a Pescasseroli

 

 

Nel parco a caccia di erbe officinali
Soggiorni benessere a base di yoga e massaggi e corsi di ” tisane” 



La “natura nel piatto”: uno slogan invitante dettato dai paesi del Parco Nazionale D’Abruzzo per richiamare un turismo di qualità. Basta volgere uno sguardo ai paese del Pnalm per trovare buon gusto, bellezze naturalistiche, sport e cultura. Ecco quello che cercano i visitatori della montagna, accompagnati certamente dall’armonia dei luoghi e dalla qualità dei servizi offerti. Nella cornice di maestose montagne ambienti tra legno, ferro battuto e buona cucina. Quest’ anno gli operatori turistici offrono diverse tipologie di vacanze secondo gusti e necessità. Soggiorni benessere organizzati con passeggiate in montagna, yoga, shiatsu, massaggi e corsi di naturopatia alla ricerca di erbe selvatiche con guida esperta in riconoscimento ed uso delle piante officinali del parco. A Civitella Alfedena alcuni esperti del settore insegnano la preparazione di tisane, enoliti, oleoliti e acetoliti. Richiesta è la “Quagliata” che si svolge sempre nel comune di Civitella Alfedena dove i pastori invitano alla degustazione dei formaggi locali preparati nella piazza del paese e poi il meraviglioso mondo delle api con la smielatura e la degustazione dei prodotti apistici. Segue poi equitazione, esercizi per un migliore equilibrio psico-fisico e “la natura sotto le stelle”, originali escursioni notturne osservando il cielo e ascoltando i rumori del bosco. Abbiamo inoltre soggiorni micologico-paesaggitico per gli appassionati, oppure offerte per le famiglie numerose con prezzi agevolati alla scoperta del Parco attraverso laboratori ludici e creativi, sport all’aperto e giochi. Nelle tante attrazioni del parco più antico, primeggia la Camosciara. Un’oasi spettacolare dove la gente passeggia, si rilassa e gode dell’aria purissima ancora incontaminata. Un luogo che sembra essere divenuto sacro per le sue acque. Infatti i turisti bevono dalle sorgenti come se quell’acqua avesse il potere di guarire ogni male. Leggendarie cascate che scendono lungo le rocce, fiumi ricchi di pesci e curiose volpi che si aggirano indisturbate. Il ritmo della vita nei paesi di Pescasseroli, Opi, Villetta Barrea, Civitella Alfedena e Barrea è tranquillo anche se nei mesi di luglio e agosto si affollano ma in ogni caso resta sempre il silenzio tipico dei paesi montani. Il lago di Barrea ha cominciato a popolarsi già dal mese di giugno grazie anche alle belle giornate di sole e ai corsi di vela. Si fugge dalle città anche solo per un super-weekend. Di sera poi, spettacoli nelle varie piazze, teatro, cinema, ritmi spagnoli, africani, jazz e mostre di quadri. Il Direttore del Pnalm Aldo di Benedetto ha intenzione di portare a termine entro breve tempo un progetto di ”ammodernamento del Centro Visita di Pescasseroli per rendere più efficienti i servizi e la segnaletica poiché il consistente numero di turisti stranieri che si è registrato quest’anno mostra particolare attenzione per i punti informativi”. Alle falde del Pnalm, luoghi per sognare, anche se per poco, una dimensione di vita all’insegna della natura. 

                                                 

 

ENIO HOME PAGE INDICE GENERALE

  

 
  

  Return to Top    

Antonio@Enio