Make your own free website on Tripod.com

 

Home
Su
Pescasseroli
Le Buttije
La fortezza
Le Sagre
I Fuochi
Le montagne
San Gabriele
Sangritana
Velino
Torre

Non solo Fuochi  a Francavilla  right

  a Francavilla

Tutti i venerdì e lunedì musica gratis sulla terrazza della  SRENA

 

FRANCAVILLA AL MARE ( CH ) 

Sirena, ”Follia d’estate” Si balla a Francavilla. Il cuore di Francavilla, che da decenni si identifica con il celebre palazzo della Sirena, ritrovo di artisti, letterati e noti attori, è pronto a trasformarsi nella terrazza più glamour dell’estate. Grazie alla disponibilità del sindaco Roberto Angelucci e dell’assessore al Turismo Daniele D’Amario, la Effeci Management di Francesco Capodoglio, noto dj di Radio Ketchup, ha ideato “Follia d’Estate”. Ogni lunedì e venerdì, a partire proprio da oggi, dalle 21 in poi per cinque ore, si scalderanno le notti francavillesi ballando gratuitamente al chiar di luna e lasciandosi conquistare dalla musica più “in” del momento, sapientemente mixata e scelta dal brillante dj abruzzese, che porterà con sé tutta la band di Ketchup. La “movida” cittadina andrà poi in onda dalle 22,30 in poi sulla mitica radio pescarese, e sarà anche immortalata da telecamere mobili, che poi la riproporranno su un maxischermo in piazza Sirena, per la serie «non provate a dire ai vostri partner che siete andati a letto presto...». 
“Follia d’Estate” si prepara a diventare un punto di riferimento, che conquisterà non solo i vitaioli doc, che potranno scatenarsi, ma anche i più ”calmi”, con l’ausilio di un fornitissimo bar interno. Preparatevi inoltre alla “cornettata” di mezzanotte: brioche gratis per tutti per rimettersi “in forze” dopo una notte trascorsa tra balli, divertimento e...poi, bèh, dipende tutto da voi! Attenti però, cari gigolò del ventunesimo secolo, a non farvi beccare dal “paparazzo” nostrano Andrea Cesarone, pronto ad immortalare gratuitamente i momenti più significativi. Ma non montatevi troppo la testa però, non andrete mai su “Chi” o “Novella 2000”, a meno che non siate avvinghiati al calciatore o alla velina di turno!  Non resta dunque che tuffarsi nella discoteca più trend del momento e chissà, single incalliti, complici mare, luna e un cielo stellato, ballando , ballando, potreste incontrare l’anima gemella. Francavilla si prepara dunque a riaffermare in modo incisivo la propria vocazione turistica, coniugandola ad un sano divertimento e non si sa mai, questa suggestiva terrazza potrebbe trasformarsi in un piccolo “Billionaire”, meta di star internazionali, e riportare la città ai fasti della “dolce vita” di dannunziana e michettiana memoria.
 
 

Fuochi da applauso Che festa a Francavilla 

Un lunghissimo e gioioso applauso ha concluso la magica atmosfera innescata dai fuochi pirotecnici nella notte di San Franco a Francavilla. Lo spettacolo, che ha catalizzato l’attenzione delle migliaia di persone accorse da tutta la regione, è durato più di un’ora, sostenendo un ritmo serrato. Anche quest’anno a confronto la creatività delle due storiche scuole di “fuochini”. I Basilico di Francavilla hanno aperto l’evento, cedendo poi il posto ai Di Giacomo di Città Sant’Angelo. In entrambe le performance numerose novità pirotecniche, come i ventagli, simili a ruote di pavone o le gigantesche girandole, che grazie ad una ricercata tecnica costruttiva, si sono prima librate nel cielo, poi hanno iniziato la ricaduta illudendo lo spettatore, ma all’improvviso hanno ripreso quota, suscitando così gemiti di stupore. La simpatica sfida è terminata in un turbinio di saggezza cromatica, supportata da una variegata intensità acustica, una goliardica miscellanea che ha lasciato nel cuore di ogni singolo spettatore un bagliore di gioia e serenità. La lunga nottata è poi proseguita sulla terrazza del palazzo Sirena, per i vitaioli doc, mentre un bel gelato, come impone il rito dei fuochi, ha dato la buona notte ai più assonnati.                                           

 

ENIO HOME PAGE INDICE GENERALE

  

 
  

  Return to Top    

Antonio@Enio